30 anni… giro di boa

Se a sei anni un  bambino  comincia ad avere le prime amicizie, a 12 avrà le prime cotte per il ragazzino/a, a 16 vivrà il primo amore che durera' per poco tempo e non sarà il piu delle volte quello definitivo  ... C' è poi, come nel caso delle mie amiche, chi l'amore vero lo trova alla soglia dei 30... Si decide poi di convivere, poi si fa il grande passo e come ultimo atto d'amore nasce un pargoletto o pargoletta che riempie di gioia e cambia la vita. Bene, tutto questo io non posso dire di averlo  provato, o meglio, mi fermo al consolidamento di amicizie, che per me sono state, sono e saranno sempre la mia ragione di vita, ma quando vedo la pancia delle mie amiche  fidanzate crescere,  o sento parlare di fiori d'arancio, insieme alla  felicità  provo un senso di amarezza e angoscia perché anche io vorrei trovare qualcuno che mi ami  e soprattutto che io ami...  io vorrei conoscere un altro modo di amare. Diciamo che io amo i bambini e in particolare i  frugoletti  delle mie amiche come fossero miei  e voglio tanto bene ai mariti/fidanzati, ma adesso vorrei finalmente trovare qualcuno per cui valga la pena di dire" amore mio", vivere insieme giorno dopo giorno e prima o poi vedere trasformato il mio corpo ,vorrei tanto avere anch'io quella pancia  che ti fa sentire piu donna e che cambia la vita rendendola ancor di più una faticosa meraviglia.

2 commenti

  1. Francesca in 14 dicembre 2017 il 22:23

    Eh niente e anche qui valle di lacrime….ti voglio bene <3

    • martina in 16 dicembre 2017 il 18:00

      dai che finisci i fazzoletti poi!!! I love you too… forever!!!

Lascia un commento